Agathocles – Commence To Mince

Il 15/03/2017, di .

Gruppo: Agathocles

Titolo Album: Commence To Mince

Genere:

Durata: 34 min.

Etichetta: Self Made God

70

Attivi dal 1985, gli Agathocles sono una vera e propria icona della scena grind core internazionale, hanno pubblicato un vastissimo numero di Ep, Split e produzioni varie, vantano davvero di una discografia immensa ed il loro genere musicale è sempre stato etichettato da loro stessi come ‘mincecore’, non a caso il titolo dell’album prodotto della polacca Self Made God si intitola ‘Commence To Mince’. Trenta quattro minuti di puro grind per un totale di trenta cinque brani, si avete capito bene, neanche un minuto per brano come la tradizione vuole, come è sempre stato, ricordano certamente l’orientamento musicale alla Napalm Death, questi però sono i belgi Agathocles, deviati e folli nell’animo! Brani come ‘Snobhunt’ e ‘Thanks Man!’ durano appena venti secondi, se non vi piace la pazzia, lasciate perdere questa band, questo album è datato 2016 ma loro sono rimasti fedeli al sound che proponevano oltre trenta anni fa, grezzo, veloce e bizzarro. Birra alla mano, rutto libero e via al caos totale, chitarre impazzite, urla feroci e rullante a palla dal suono super acuto tipico del genere. Sono davvero troppo forti, i brani scorrono uno dopo l’altro senza nemmeno accorgersene, le doppie voci sono insane e ribelli, un trio da guerra dove batteria e basso sono anche voce della band, non c’è ombra di dubbio, con questi tizi a tutto volume nelle stereo ti fai male sul serio. Sono pazzi da legare, avranno l’adrenalina a mille, ed una cosa è certa, questa band diverte, gasa e ti trasporta, se ne avessi la possibilità e fossi dotato della giusta follia, in questo momento lancerei un televisore giù dal balcone e inizierei a distruggere tutto, ehm si.. è questo l’effetto Agathocles, direi proprio effetti collaterali indesiderati! La loro forza trasporta l’ascoltatore, a meno che non odiate il grind, questa è musica da rivolta, ribellione e protesta, quando parte una brano capisci subito che sta per arrivare il caos, chitarre ignoranti, colpi di cassa e piatti, voci nervose ed il pranzo è servito, si une vera e propria ricetta a suon di grind core! Benvenuti nel loro mondo, sono folli ed hanno fatto la storia, mitici! Se riuscite ad ascoltare tutti i loro brani li amerete per sempre!

Tracklist

01. Bathing In Hate
02. Noise Abatement Crusaders
03. Snobhunt
04. Bad Space Cake
05. Opportunist Swines
06. Lights Off
07. I Piss As Defence
08. No More Faith
09. Freeze, My Dear
10. Dark Marks
11. Black Evil Rays
12. From Market Place To More Space
13. Anarchist Spectrum Disorder
14. King Of The Scene
15. Thanks Man!
16. Orgulho Americano
17. Why Do They Gaggle?
18. Demons In My Head
19. (Sh)out
20. Wasted Words
21. Interrupted
22. Flag Up Your Arse
23. A Late Abortion
24. Different Direction
25. Opgefokt
26. The Only Honesty
27. Dadaesque Orange Attack
28. Hypotrips
29. Commence To Mince
30. Excellent Toilet Paper
31. And The Loser Is
32. Nazional Sozialist Security
33. In The City Of Opportunists
34. Kill Thrill
35. Chinese End

Lineup

Jan: Vocals, bass, guitars
Nils: drums, vocals
Koen: guitars